WhatsApp Chat
Carrello 0 Prodotto Prodotti (vuoto)

Non ci sono prodotti

To be determined Spedizione
0,00 € Totale

Vai al carrello

Prodotto aggiunto al tuo carrello

Quantità
Totale

Ci sono 0 prodotti nel tuo carrello C'è 1 prodotto nel tuo carrello

Totale prodotti
Totale spese di spedizione  To be determined
Totale
Continua lo shopping Procedi al checkout

ViVa Kids utilizza cookies propri e di terze parti per finalità tecniche, di analisi, statistica e di profilazione e remarketing. Maggiori informazioni e modalità di gestione delle tue preferenze sui cookies di terze parti sono disponibili al link Informativa sui Cookie. Cliccando sul pulsante "Accetto e Chiudi" o continuando a navigare su questo sito, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto e Chiudi
close

Ring Sling/Fascia ad Anelli: come la scelgo? Quali sono le differenze?

Ring Sling/Fascia ad Anelli: come la scelgo? Quali sono le differenze?

La fascia ad anelli o ring sling, è una fascia tessuta a trama diagonale ampia circa 70 cm e lunga 170-210 cm (a seconda dei produttori) alla cui estremità è cucita una coppia di anelli che fungono da chiusura.


L'estremità della ring sling (coda) va fatta passare nei due anelli, creando una specie di tasca o amaca nella quale viene posizionato il bambino. Gli anelli sono di norma in alluminio e sono termosaldati, al fine di evitare rotture accidentali.


Può essere utilizzata solo sul fianco o, in alcuni casi, pancia a pancia.

É un supporto veloce da indossare e molto utile per i sali e scendi dei bambini più grandi, ma non adatto per portare a lungo perché il peso del bambino viene scaricato interamente su una sola spalla.


Generalmente, se ne consiglia l'utilizzo da quando il piccolo regge bene il capo e può essere sfruttata a lungo, anche fino ai 3 anni. Ripiegata occupa poco spazio, pertanto può essere anche considerata la “fascia di emergenza” da avere sempre con sé in borsa.


É costituita dallo stesso tessuto delle fasce lunghe, quindi ne condivide le stesse caratteristiche per quanto riguarda blend e grammature. Molto brevemente, le grammature più alte o i blend misto lino-canapa sono più indicati per i toddler perché più sostenitive, mentre grammature più basse o blend misti bamboo o lana sono adatti per i più piccini.

Da tenere presente quando si sceglie una ring è che, in linea di massima, più spesso o ruvido è il tessuto, più sarà difficile far scorrere la stoffa tra gli anelli. Pertanto, alte grammature o blend particolarmente "duri" non sono consigliati a chi non ha ancora molta dimestichezza con questo tipo di supporto.

Spalla aperta (gathered) o chiusa (pleated)? Destra o sinistra?


Un ulteriore aspetto da considerare nella scelta della ring è il tipo di cucitura. In base a come sono cuciti gli anelli si distingue principalmente in ring:


- A spalla chiusa (pleated): la stoffa è plissettata e cucita vicino agli anelli.
- A spalla aperta (gathered): il tessuto è totalmente apribile attorno agli anelli e può essere meglio distribuito sulla spalla.

Esiste anche una terza tipologia, detta ibrida, dove la stoffa non è plissetata ma comunque la cucitura è posta in prossimità degli anelli.

Un'ulteriore distinzione riguarda poi il verso della spalla. Alcuni produttori distinguono tra spalla destra e spalla a sinistra. Questa distinzione riguarda solo alcune tipologie di ring o alcuni marchi, e si tratta più di un fattore “estetico”: nei casi di fasce con disegni particolari il disegno potrebbe risultare visibile o capovolto a seconda del lato dove vengono posizionati gli anelli.


E ora la domanda da un milione di dollari: quale tipo di ring è la migliore?


La scelta è soggettiva. Infatti, se da un lato la spalla aperta permette una maggiore apertura e quindi una migliore distribuzione del peso, questa tipologia di ring tende a “bloccare” di più la spalla del portatore. D'altro canto, la pleated sebbene sia più veloce e intuitiva da indossare e permetta più libertà di movimento, non è adattissima per portare a lungo o per i bambini più grandicelli.


E il verso della ring? Spalla destra o sinistra? Per decidere, pensate al lato dove tendenzialmente tenete il bambino sul fianco quando lo prendete in braccio oppure scegliete considerando il fatto che siate destrorsi o mancini. Se siete destrorsi, sarà sicuramente più comoda la spalla destra con anelli poggianti su questa spalla e bimbo sul fianco sinistro: ciò vi permetterà di avere la mano destra libera.

Prodotti correllati

Share this post

Commenti (0)
No comments at this moment